Arte
Tribal art

Southern Guild Gallery / southernguild.co.za

2014, l’anno in cui Cape Town, Sudafrica, fu eletta World Design Capital, titolo assegnato ogni due anni dalla World Design Organization che riconosce le città per l’uso efficace del design come guida per lo sviluppo economico, sociale, culturale e ambientale. Un titolo che è stato sia un riconoscimento al lavoro già fatto, sia uno stimolo per tutte quelle pratiche in materia di politiche urbane sostenibili e innovative che migliorano la qualità della vita.

Tribal Art, Design in Sudafrica | Photo Southern Guild Gallery / southernguild.co.za

Nota per le bellezze naturali, le aziende vinicole, il suo ruolo nella storia del Sudafrica moderno, Cape Town ha intrapreso la via del design da ben prima che questo premio la riconoscesse in campo internazionale. Uno dei luoghi simbolo di questa tendenza è la Southern Guild Gallery, fondata nel 2008 dai coniugi Julian e Trevyn McGowan: allora, l’unica galleria che ospitasse oggetti da collezione realizzati in Africa. Un luogo che ha permesso ai principali designer del Sudafrica di sviluppare le loro creazioni più innovative, stabilendo nuovi parametri di qualità e originalità per l’industria del design in generale. In breve tempo, il progetto è stato riconosciuto a livello internazionale come rappresentante del meglio dell’eccellenza e dell’autenticità dello stile sudafricano, sfumando i confini tra arte e design.

Tribal Art, Design in Sudafrica | Photo Southern Guild Gallery / southernguild.co.za

Tribal Art, Design in Sudafrica | Photo Southern Guild Gallery / southernguild.co.za

Tribal Art, Design in Sudafrica | Photo Southern Guild Gallery / southernguild.co.za

La galleria ospita regolarmente mostre di mobili contemporanei, illuminazione, ceramiche e sculture che hanno ridefinito le percezioni del design africano e hanno attestato la galleria come un attore rilevante e innovativo nell’arena globale, tanto che dal 2011 è divenuta l’unica galleria africana a esporre a Design Miami e nel 2015 l’unica a essere ospitata all’annuale asta di design da Christie’s a Londra.

Tribal Art, Design in Sudafrica | Photo Southern Guild Gallery / southernguild.co.za

Tribal Art, Design in Sudafrica | Photo Southern Guild Gallery / southernguild.co.za

A seguito della riqualificazione di tutto il V&A Waterfront, che nel 2017 ha avuto come apice l’apertura dell’innovativo Zeitz MOCAA, la galleria ha inaugurato la sua nuova sede nel Silo District, all’interno di GUILD: un visionario concept store che include anche uno studio d’interni e presenta così una collezione fresca e intrigante di prodotti in edizione limitata sviluppati da designers e artigiani africani selezionati. GUILD Store è una vetrina in continua evoluzione di prodotti di moda, gioielli, accessori, articoli di cartoleria, libri, articoli da regalo, ceramiche, tecnologia. Per festeggiare i 10 anni di apertura, dal 24 novembre 2018 al 7 febbraio 2019 la galleria ha ospitato SGX, una collettiva per celebrare il primo decennio di un progetto così unico e speciale, riunendo i pezzi rivoluzionari che hanno cambiato il panorama del design del Sudafrica introducendolo alla corte di quello mondiale.

Valentina Monti
Photo courtesy Southern Guild Gallery / southernguild.co.za