Design
15 on Orange Hotel

Risolutamente moderno e super glamour

A un passo dai Company Gardens (creati attorno al 1650 dai primi coloni europei per coltivare prodotti freschi con cui rifornire le navi nella traversata attorno al Capo e che ospitano ancora il più vecchio pero piantato in Sudafrica), con una vista splendida su Table Mountain, a un passo dalla vivacissima Long Street piena di tipicissimi negozi e locali, a fianco del Planetarium: 15 On Orange Hotel è uno di quei luoghi fortunati anche solo per la sua posizione.

15 On Orange Hotel | photo Mark David Alunni

L’appartenenza alla catena African Pride, poi rilevata da Marriot, non può che dare ulteriori informazioni su un luogo che unisce a una posizione privilegiata uno stile che sposa le bellezze naturali al design più raffinato.
Nato sui resti della Dutch Reformed Church, è frutto di una ristrutturazione partita nel 2009 e ospita 130 camere e 12 lussuosi appartamenti nell’attico, servizi di altissimo livello, piscina, ristorante e due bar, in sette piani che ruotano attorno a un immenso atrio, cuore dell’edificio e del suo progetto di ristrutturazione.

15 On Orange Hotel | photo Mark David Alunni

Proprio il “nuovo” atrio ricorda la storia del sito (sfrutta la stessa pianta della vecchia chiesa), e porta la luce al centro delle aree pubbliche dell’hotel su cui si affacciano anche alcune delle camere. L’uso estensivo del vetro, sia nella facciata che esternamente, consente alla bellezza esterna di infiltrarsi e conferire un’atmosfera assolutamente ariosa all’insieme. Il mood decorativo è “oasi urbana”, declinato con una giustapposizione tra elementi naturali e glam, abbondanza di fiori freschi e grandi piante, morbidi tappeti, decori in ottone, sedie rivestite di velluto, delicati drappeggi di perline.

15 On Orange Hotel | photo Mark David Alunni

Trattandosi di un hotel urbano senza giardini, sono stati fatti sottili riferimenti alla geografia, alla cultura e in particolare alla natura attraverso elementi interni come divisori spaziali, trame e motivi stilizzati a foglie e rami, come nella moquette o nella carta da parati personalizzata delle camere. Finiture di alto livello, dettagli di design raffinati e arredi glam-chic creano un ambiente che è allo stesso tempo risolutamente moderno e super glamour: il 15 On Orange Hotel è il posto ideale da cui partire per lo shooting Primavera/Estate K-NOW#3, e in cui realizzarne alcune immagini.

Valentina Monti
Photo Mark David Alunni