• Il ricatto di ogni vizio

Arte
State of the art: Il ricatto di ogni vizio di Giovanni Gasparro

Il ricatto di ogni vizio

La moltiplicazione delle mani, ossute, aguzze come le forbici che stringono tra le dita, dal basso porta l’occhio dello spettatore a concentrarsi verso il volto che è il centro della composizione. Il ricatto di ogni vizio è opera esemplare dell’arte di Giovanni Gasparro, che riprende stilemi rinascimentali e li unisce ai risultati della ricerca futurista e cubista, depurandoli dalla mera meccanicità dello studio del movimento e della scomposizione dell’immagine. La molteplicità riveste qui un significato che oltrepassa il lavoro tecnico e approda alla spiritualità e alla metafisica, intese come realtà conviventi con quella fisica, ma estremamente più ricche e complesse.

Giovanni Gasparro è nato a Bari nel 1983. Si è diplomato presso l’Accademia di Belle Arti di Roma nel 2007. Nel 2011 l’Arcidiocesi dell’Aquila gli ha commissionato 19 opere tra cimase e pale d’altare per la Basilica di San Giuseppe Artigiano (XIII sec.), danneggiata dal terremoto del 2009, che costituiscono il più grande ciclo pittorico d’arte sacra realizzato negli ultimi anni.

Federico Flamminio