• cara
  • maxresdefault

Moda
Cosa resta dei Granny Hair? Sharkskin evolution

Il fenomeno di colorazione più importante degli anni 2000: evoluzioni e previsioni

Da Granny Hair a Fashion Granny: a distanza di 10 anni dai primi grigi, il trend è ormai esploso fino a diventare la tendenza di colorazione più importante degli anni 2000. I granny hair di Nicole Kidman (per esigenze di set, guarda qui il suo look) sono solo l’ultimo esempio… Funzionano, con un taglio corto ringiovaniscono, e in ogni caso donano più luce al viso.

“Sicuramente negli ultimi mesi è chiaro come l’evoluzione dei granny hair venga contaminata in chiave super-fashion – analizza il trend Mauro Galzignato, Direttore artistico delle nostre collezioni moda capelli -. Ed è così che il passo dal grigio ai colori pastello, un vero must oggi, sia sempre più breve. Dal momento che per interpretare il ruolo della perfetta ‘silver fox’ dobbiamo uniformare il colore dei capelli utilizzando una procedura schiarente che li porti più vicino al bianco possibile (si veda l’How to do di Lunex System, ndr), perché a quel punto non dare un tocco di colore diverso pigmentandoli con sfumature pastello?”.

Semplici e immediate, queste evoluzioni sono il macro-trend di stagione: “Ormai spopolano sui social e sui fashion magazine le sfumature dell’arcobaleno: rosa, lilla, azzurro… Ma attenzione, la moda sta mandando molte indicazioni: per l’Autunno/Inverno il nuovo must sarà definito ‘SHARKSKIN’, una sfumatura di nuance che dal grigio in base, vira attraverso le tonalità di azzurro sulle lunghezze”. Un colore tanto innovativo quanto difficile da realizzare.
(Continua..)

 

Alessandro Di Giacomo
5/7/2016