• oTAsvMC

Moda
Fenomeno Hair Contouring

HOW TO // Cos'è, e i migliori prodotti per realizzarlo

Un servizio su misura personalizzatissimo, che con leggere schiariture dei capelli aiuta a illuminare il viso per evidenziarne alcune zone, mentre ne mette in ombra altre per mascherare i difetti. L’obiettivo è raggiungere una massima armonia tra viso e capelli, “che devono però essere lunghi o medio-lunghi, perché si lavora soprattutto su punte che cadono a vari livelli del volto”, commenta Mauro Galzignato, Direttore artistico delle nostre collezioni moda capelli.

Un servizio realizzato con sempre maggiore attenzione e facilità, grazie alla presenza sul mercato di nuovi prodotti veloci e semplici da usare. Come Lunex Light Fast di Kemon. Perfetto per effettuare schiariture di massimo due toni dopo il taglio, a fine piega e con pochissimi passaggi di piastra: in pratica la definizione perfetta di hair contouring.

“Ci si basa sul principio ‘luce = chiaro = effetto di allargamento’, e ‘ombra = scuro = effetto di restringimento’ – spiega Mauro -, dosando abilmente le nuance, perché l’effetto deve essere impercettibile, sfumato”. Ed è fondamentale uno studio dedicato e personalizzato prima di procedere: “Serve una consulenza morfologica che analizzi la tipologia di viso, e un bravo parrucchiere, perché si tratta di una tecnica di colorazione tanto efficace quanto complessa che ha bisogno di una mano esperta e del giusto prodotto”.

Lunex Light Fast è perfetto proprio per la sua capacità di schiarire massimo due toni; inoltre, essendo applicabile a piega finita, in sole poche passate di piastra è in grado di convincere anche la cliente più dubbiosa proprio per la sua facilità di applicazione e delicatezza dei risultati. Una rivoluzione che è solo all’inizio.

Alessandro Di Giacomo / Valentina Monti
23/6/2016