• k  cipollini winner Alessio Cipollini Cosa stai guardando Arezzo Italia
  • k serrano highlight Cristobal Serrano Il Presidente Puerto Viejo de Sarapiqui Costa Rica
  • k damico highlight Giuseppe DÔÇÖAmico Scrollarsi Tanzania
  • Federico Veronesi Elefanti sul lago asciutto Amboseli
  • k all fornari gian luigi allover Gianluigi Fornari Lanzetti Vagare nella palude Parco Nazionale del Serengeti Tanzania
  • k fpa lehmann winner Robert Marc Lehmann Ciao Grey Seal Mare del Nord Germania

Arte
SELVATICA A Biella in mostra la natura selvaggia

Un festival imperdibile in un territorio tutto da scoprire

La quinta edizione di Selvatica promette grandi emozioni e alta qualità delle opere. A Biella tutta la città e i suoi dintorni si prestano ad accogliere una sarabanda di esposizioni e proiezioni a tema la Natura. Quella maiuscola, alla quale apparteniamo e dalla quale non possiamo prescindere. Gli artisti visivi invitati da Alessandra Redaelli e Fabrizio Lava, curatori del festival, dimostrano come la più grande artista, per inventiva e creatività, sia proprio la Natura. Ci chiede di avvicinarci con occhio attento e animo pronto alla ricezione, per regalarci attimi di stupore e meraviglia.

Molti, moltissimi, sono gli eventi in programma, impossibile riassumerli tutti in poco spazio, il modo migliore per averne una panoramica è visitare il sito sul quale sono riportati con precisione date e orari di ogni avvenimento.

Tra tutte le esposizioni in programma, ci sentiamo di segnalarne due per pregio e importanza:

– Wildlife, al Museo del territorio Biellese: le sculture iperrealiste e a grandezza naturale di Michele Vitaloni dialogano con le splendide foto in bianco e nero di Federico Veronesi, tratte dal volume Luce e polvere, risultato di dodici anni di osservazione negli splendidi parchi dell’Africa Orientale;

– Glanzlichter, a Palazzo Gromo Losa: il più importante concorso di fotografia naturalistica di Germania, e uno dei più importanti d’Europa, invia un centinaio delle oltre 21.000 immagini invitate al concorso. Un caleidoscopio di colori da tutto il mondo, insieme agli scatti del vincitore dell’edizione del 2015 Gial Luigi Fornari Lanzetti.

Un festival imperdibile in un territorio tutto da scoprire.

Federico Flamminio
8/6/2016