• Hand Made
  • Hand Made
  • Hand Made
  • Hand Made

Design
Hand made in Italy

Un viaggio alla ricerca dell’eccellenza italiana, da Nord a Sud, attraverso storie di vita e passioni. Protagonisti i maestri dell’artigianato Made in Italy, preziosi custodi di un patrimonio inestimabile, stimato e riconosciuto in tutto il mondo.
Tutte le immagini di questo articolo sono tratte da Italia su misura, una guida che raccoglie gli indirizzi di cento tra i migliori ateliers del nostro Paese. Laboratori, materie prime e manifatture, realtà preziose e nascoste, lontane dai classici circuiti del turismo e del lifestyle, che testimoniano un patrimonio inestimabile e unico.

Fratelli Levaggi, furniture
Chiavari (Genova) / levaggisedie.it
Qui, dal 1963, si producono le Chiavarine, sedie artigianali di Chiavari, ideate nel 1807 dall’abilissimo ebanista Giuseppe Gaetano Descalzi. I fratelli Levaggi si tramandano una tradizione di lavorazione che ha quasi due secoli: il legno viene selezionato nei boschi dell’entroterra ligure in base alle fasi lunari, stagionato naturalmente anche fino a cinque anni, e lavorato interamente a mano. Per l’assemblaggio si utilizza ancora la colla animale scaldata a bagnomaria, mentre gli incastri sono calibrati uno ad uno con molta forza e “colpi di mazza”, per garantirne la straordinaria durata. Elegantissime ed essenziali, le Chiavarine mantengono un rapporto tra leggerezza e robustezza ancora ineguagliato.

Saskia, shoes
Firenze / saskiascarpesumisura.com
Forse l’unica calzolaia del mondo occidentale, Saskia è una giovane berlinese che ha imparato a far scarpe su misura dai più grandi maestri tedeschi. Da 15 anni ha aperto una bottega nel centro storico di Firenze, e qui realizza scarpe per vip e dandy di tutto il mondo. Completamente a mano e senza modelli fissi, il cliente spiega le sue esigenze e su queste viene ideata la scarpa, con pellami di vitello, capretto, squalo, cammello, canguro o elefante. “Un paio di scarpe fatte bene non aiutano solo a camminare, ma sono fondamentali per viver bene… La vera calzatura artigianale non nasce solo prendendo le misure. Quando incontro un cliente, ascolto la sua storia e prendo nota dei suoi desideri”. Per poi trasformarli in manufatti elegantissimi e unici.

Antica Manifattura Cappelli, hats
Roma / antica-cappelleria.it
Il più antico laboratorio romano di cappelli. L’unico che ha ottenuto il riconoscimento di Bottega storica di Roma. Nato nel 1936 con la famiglia Cirri, già cappellai in Toscana, prosegue e si rinnova nel 2003, grazie alla passione ed alla tenacia di Patrizia Fabri, che lo rileva ribattezzandolo “Antica Manifattura Cappelli”. Interamente fatti a mano e Made in Italy, i cappelli sono accessori studiati per far apprezzare non solo il volto, ma anche la personalità del cliente. Realizzati rigorosamente su misura, la lavorazione parte secondo tradizione dalle originali forme in legno, seguita dalla stiratura manuale. Annessa al laboratorio è la boutique, dove si educa a recuperare l’uso raffinato del cappello attraverso modelli per tutti i giorni e per tutte le stagioni.

Gio Batta Morassi, musical instruments
Cremona / morassi.com
Gio Batta è il fondatore dei Morassi, dinastia che crea strumenti fra i più prestigiosi al mondo, vincendo una serie lunghissima di premi e riconoscimenti internazionali. Grande Maestro, decano della liuteria cremonese, fondatore dell’Associazione Liuteria Italiana, lo stesso amore, metodo e competenza di Gio Batta sono coltivati dal figlio Simeone e dal nipote Giovanni Battista. La bottega è meta di pellegrinaggio da parte di musicisti e collezionisti da tutto il mondo, alla ricerca di strumenti esclusivi, creati con estremo rigore metodologico e seguendo il metodo della storia liutaria cremonese, interamente a mano e senza l’ausilio di macchinari. Una tradizione classificata dall’Unesco bene immateriale dell’umanità.

Alessandro di Giacomo
2/5/2016